Analisi tecnica Forex: Utilizzare i grafici per maggiori profitti- Parte 1

Qui stiamo andando a dare un’introduzione all’uso dell’analisi tecnica forex in base all’utilizzo di grafici per ottenere maggiori profitti. L’analisi tecnica Forex,  se eseguita correttamente, è il migliore  modo per avere profitti e dovrebbe essere considerata come parte integrante di una strategia di trading forex.

Il primo punto da tenere a mente è:

L’analisi tecnica Forex  è un gioco di probabilità non di certezze. SI deve, quindi,   dimenticare predire con accuratezza scientifica, perché nessuno può farlo, ma se si capisce la seguente equazione, è possibile fare profitti grandi forex:

Fondamenti + Psicologia dell’Investitore = Prezzo

E’ un dato di fatto che i fondamentali hanno un impatto sul prezzo e tutti gli investitori hanno i fatti a loro disposizione  ma li vedono a modo loro.

Psicologia degli investitori

La  psicologia umana non cambia mai. Gli operatori dovranno sempre essere influenzati dalle emozioni di avidità e paura che spingeranno i prezzi, abbassandoli o facendoli Questi movimenti sono facili da vedere su grafici forex.

Vedendo il quadro completo,  un altro punto molto importante da tenere a mente con l’analisi tecnica forex è che si devono studiare i fondamenti. Studiare grafici forex però fa qualcosa di più:  studia come gli investitori percepiscono i fondamentali. Si devono guardare i fatti e trarre conclusioni per agire non in modo spropositato, perché se non si agisce logicamente i prezzi schizzano o verso l’alto o verso il basso. Per questo, studiare grafici forex ti dà il quadro completo e riflette i fondamentali e, soprattutto, come li percepiscono gli investitori. Quando si utilizzano grafici forex non ci si cura come e perché i prezzi si muovono, ma si deve guardare la realtà di prezzo e di cercare di fare profitti dalle mosse.  Sembra semplice come concetto e lo è, sebbene sia  estremamente potente e se si incorpora nel sistema di trading forex, si possono fare grandi profitti.

Il tempo speso a fare analisi tecnica Forex è ben speso, perché non si avrà bisogno di  fare delle ipotesi. Molti traders continuano a guardare alle notizie e cercare di commerciare ma questo è difficile. Inoltre, se si guarda al parere degli altri si perderà. I  grafici forex permettono di vedere la realtà così com’è.

Fare grafici Forex è un’arte, ma  la buona notizia è che chiunque può diventare un chartist forex di successo se si seguono le regole di base. Nella parte 2 di questo articolo su forex analisi tecnica, vedremo i punti basilari per inserire i grafici nel vostro piano di trading forex, per avere successo.

Analisi tecnica Forex vs Analisi fondamentali: quale fa per voi?

L’analisi tecnica Forex è uno strumento importante nel commercio di valuta estera. Ci sono fondamentalmente due tipi di trader che negoziano sul mercato forex. Un è  il trader che si basa sull’analisi dei fondamentali e l’altro è il professionista tecnico. Il primo scambia fondamentalmente in base alle notizie cercando di anticipare il movimento del mercato. Questo tipo di trader  esaminerà i fattori politici, sociali ed economici che interesseranno la domanda e l’offerta di una determinata valuta. In termini semplici, se l’economia di un paese sta facendo bene, la valuta di quel paese potrà anche fare bene. Tuttavia, se l’economia di quel paese non sta facendo bene, la valuta di quel paese subirà la stessa sorte. Per esempio, quando gli Stati Uniti sono stati colpiti dalla crisi economica anche il dollaro ha subito un duro colpo.

Al contrario a un trader tecnico non piace guardare le notizie, perché preferisce guardare le classifiche che riflettono qualunque notizia. Non si può star dietro a tutte le notizie, mentre  è più facile e richiede meno tempo sedersi davanti al PC e guardare i grafici con l’indicatore giusto. L’analisi tecnica è essenzialmente uno studio del movimento dei prezzi. Se combinato con alcuni indicatori, questo è uno strumento molto potente.

Quando guardiamo i grafici, una volta che abbiamo scorto un certo modello ricorrente, saremo in grado di entrare in confidenza. In analisi tecnica, è molto importante conoscere la tendenza. Sapere quando finisce un trend e ne parte un altro, sarà molto vantaggioso per voi, perché  “il trend è tuo amico”. Quando sarete diventati bravi in analisi tecnica, sarete in grado di identificare il trend e cavalcare l’onda facendo soldi.

Detto quanto sopra, nessun metodo è superiore all’altro, ma tutti e due sono utilizzati per completarsi a vicenda in modo efficace. Conoscere entrambi i metodi bene è importante.

Quattro errori comuni che devono essere evitati nell’analisi tecnica Forex

L’analisi tecnica Forex  può aiutare a rendere molto buoni i profitti, ma solo se usata correttamente. Se si osserva qualsiasi grafico forex, si può notare che non vi è la ripetizione delle tendenze di frequente e si può trarre profitto dal cercare di capire queste tendenze. Ma non è molto facile e più del 95 per cento dei traders perde denaro a causa di alcuni errori comuni.

1. I grafici Forex non possono predire il futuro: molti traders hanno la speranza che si possano stimare i prezzi futuri di valuta con l’analisi tecnica forex ma ciò non è vero. Se l’analisi tecnica da sola potesse prevedere il futuro, allora ognuno di noi saprebbe il prezzo di domani oggi stesso e ciò  significherebbe che tutti potrebbero fare profitti. Il movimento dei prezzi in valuta avviene a causa della differenza di opinione tra persone diverse e se ognuno di noi avesse questa opinione, non ci sarebbe alcun movimento dei prezzi. Ci sono diverse teorie, come la teoria delle onde di Elliot e alcuni sistemi di trading di valuta stabiliti  in base alla sequenza di numeri di Fibonacci, che sostengono che i prezzi delle valute possono essere previsti esattamente che non è vero.

2. L’uso di  intervalli di tempo brevi: il trading si basa sulla fortuna e sulla probabilità e non è puramente scientifico. L’analisi tecnica è fatta per commerciare con le quote migliori e, quindi, si ha bisogno di dati di diversi mesi o almeno di diverse settimane. Molti commercianti fanno l’errore di prendere i risultati di dati giornalieri e prevedere le loro quote, ma ciò è molto sciocco. I nuovi traders iniziano con il day trading e subiscono molte perdite. È necessario basare le  strategie seguendo le tendenze a lungo termine.

3. Non usare indicatori che confermino ciò che si pensa: molti traders che utilizzano l’analisi tecnica sono interessati ad avere un sostegno nell’acquistare. Non è buon metodo cercare di prevedere i prezzi di mercato tentando di indovinare, ma sono necessari degli indicatori per poter prevedere il tasso di variazione dei prezzi. Se non lo si fa le possibilità di fallimento sono alte.

4. Utilizzare molti indicatori tecnici: alcuni traders Forex sperano che usando molti indicatori, si possono avere buoni profitti, ma utilizzando più di quattro indicatori si perde tempo. I sistemi e le strategie semplici di trading funzionano bene, in quanto aiutano a individuare le tendenze dei prezzi, capire livelli di supporto e resistenza e di alcuni indicatori  come l’indice di forza relativa o indicatori stocastici. Utilizzando tali indicatori, è possibile migliorare le vostre capacità di negoziazione e ottenere migliori profitti.

Come scegliere il programma migliore per l’analisi tecnica Forex

I programmi di analisi tecnica Forex sono progettati per rendere la vita del trader molto più semplice. Si tratta di programmi che semplificano e svolgono attività che richiedono tempo al posto vostro. Essi hanno permesso per la prima volta agli operatori nel mercato del forex di fare profitti seri e affidabili, senza avere l’esperienza per fare da soli, e di conseguenza ci sono più programmi sul mercato in lizza per essere definiti i migliori.

Personalmente ho usato questa tecnologia per cinque anni e  ho messo insieme questo elenco di tre cose da cercare in programma di analisi tecnica. Prima di tutto, assicuratevi che il programma di analisi tecnica forex offra una garanzia soddisfatti o rimborsati, dato che questo è un segno del fatto che l’editore crede nel programma. Questo significa che non si rischia un centesimo.

Poi, si deve decidere se si ha bisogno di un programma di analisi tecnica forex completamente automatizzato o semplicemente di un generatore di segnale. La differenza tra i due è che un programma di analisi tecnica forex  automatizzato ha un passo in più e in realtà mette in scena le operazioni per voi e reagisce ai cambiamenti del mercato per vostro conto in modo che ogni aspetto di analisi e di investimento siano effettuati per voi. Al contrario, un generatore di segnale effettua semplicemente le analisi per voi e trova modelli di trading ad alta probabilità per poi avvisarvi in modo che possiate investire di conseguenza. Se siete principianti, è meglio usare l’opzione automatica, mentre il generatore di segnale è per coloro che hanno già effettuato compravendite nel mercato prima e sono semplicemente alla ricerca di migliori consigli quando si tratta di investire.

Infine, se s opera con un programma di analisi tecnica forex completamente automatizzato, ci si deve assicurare che sia il migliore e il più prudente, ma tutti quelli più recenti lo sono.

Gran parte dell’analisi tecnica Forex è senza valore

Il titolo di questo articolo può essere un po’ forte, ma è importante per i commercianti di Forex  sapere se la loro analisi tecnica è soggettiva o oggettiva. David Aronson, autore di, Analisi tecnica basata sull’evidenza, dice che ci sono due tipi di analisi tecnica: soggettivo e oggettivo. Ecco cosa dice di entrambi:

“Metodi di analisi tecnica oggettivi: sono ben definite procedure ripetibili che emettono segnali inequivocabili. Ciò permette loro di essere implementate come algoritmi informatici e di back-test su dati storici. I metodi soggettivi non sono procedure di analisi ben definite. A causa della loro genericità, sono necessari  analisti di interpretazioni private. L’informatizzazione contrasta le prestazioni obiettive. ”

In altre parole, ogni volta che un segnale di trading è interpretativo o lascia aperta la questione della direzione del commercio, l’uscita o l’entrata, l’analisi tecnica è soggettiva e, secondo me, senza valore. Molti traders sostengono che questo non sia vero, ma se si prende, ad esempio, la teoria delle onde Elliot si vede che questa può essere confutata chiedendo se è formulata in modo che i risultati possono essere testati. Finora, a mia conoscenza, non c’è modo. La teoria delle onde di Elliot insieme ad altre teorie di trading sono soggettive e richiedono interpretazione. Aronson continua dicendo che “… l’analisi tecnica soggettiva non può essere definita sbagliata perché altrimenti si presupporrebbe che sia stato confutato da una prova oggettiva, ma non è possibile perché non è verificabile. Così è peggio di sbagliato, non ha senso “.

I pro di un sistema di scambi obiettivo sono tre:

1. I segnali che provengono da una formula algoritmica sono chiari e concisi.

2. Si può guardare i dati statistici del passato e aiutarsi nel processo decisionale per il futuro.

3. I  risultati di un sistema commerciale oggettivo si possono registrare  come le medie di battuta dei giocatori di baseball in modo che il commerciante sa esattamente cosa aspettarsi.

Indipendentemente da ciò che pensiamo, l’analisi tecnica può o non può portare a risultati commerciali solidi. Picchi di prezzo derivanti da interferenze di posizioni di prezzo un po’ ‘piccole possono muovere i mercati e creare incertezza, rendendo così molti day trading o inutili. Bernard Mandelbrot, professore emerito di Scienze Matematiche all’Università di Yale, l’inventore della geometria frattale, ritiene che l’analisi tecnica è l’astrologia finanziaria.

Se non ci sono soldi da investire nel mercato Forex, come si può operare con successo?

Ci sono diverse cose che l’operatore deve fare:

1. Capire la teoria dei prezzi e vedere come influisce il metodo di trading che si usa . Questo è vero per scalper, day trader, trader di breve termine e traders a lungo termine. Se hai frainteso la teoria dei prezzi è inutile procedere.

2. Capire come e chi commercia nel mercato di valuta e cosa può influenzare la coppia di valute.

3. Capire quando il mercato ha le maggiori possibilità di essere vulnerabile perché in quel momento si deve agire.

4. Per far sì che l’analisi tecnica sia una fonte affidabile di trading, si deve  incorporare un sistema che è algoritmico e offre ingresso e uscita precise. Serve un sistema che può essere analizzato staticamente per darvi informazioni su trading futuri e la possibilità di registrare i vostri risultati.

L’analisi tecnica è forse astrologia finanziaria, tuttavia alcuni dei Hocus Pocus possono essere rimossi facendo certo che analisi tecnica.

Analisi tecnica Forex di base per il successo

Quali sono le più cose più semplici cose che hai studiato o conosciuto in analisi tecnica che è possibile utilizzare nel Forex Trading? Ovviamente, la maggior parte risponderà a questa domanda, senza nemmeno pensarci, le linee di tendenza, i punti di supporto, la  resistenza e le medie mobili. I commercianti più professionali ci penseranno di più e risponderebbero le linee di tendenza, resistenza, punti di supporto e medie mobili. Ma chi li può utilizzare da soli con successo?

Qui è il mio turno di rispondere: le linee di tendenza, resistenza e i punti di supporto e medie mobili sono i migliori modi e i più semplici per raggiungere il successo Forex trading e mantenere nella zona positivo sempre.

Giusto per rendere semplice il tutto, abbiamo bisogno di dare la definizione di questi strumenti  per sapere come utilizzarli e applicarli alla nostra tabella, al fine di avere successo e di costruire una vera e propria fortuna con il FOREX.

1. Trend Line: la linea di tendenza è la linea che possiamo tracciare tra due o più parti superiori di prezzi o fondi su un grafico lineare, a barre o candele, che va a individuare i trend. Nota: la linea che tocca più cime o fondi è più forte e il segnale prodotto è più affidabile.

2. Trend Canale: Un canale di trend è lo spazio tra le due linee, la linea di tendenza e una linea parallela ad essa, che è sempre disegnato sul lato opposto della linea di tendenza. Il canale di tendenza richiede alcune condizioni dato che invia un segnale accurato e le più importanti sono: deve essere un canale largo, dato che così è più ampio e più affidabile per durare più a lungo.
3. Moving Average: la media mobile è una media matematica di una serie di prezzi, che si definisce media mobile semplice (SMA), con valore di 5 e applicata per chiuderel somma dei prezzi di 5 bar in movimento sul grafico diviso a 5. Nota: io suggerisco di usare più di una media mobile, 2 o 3 sono accettabili.
4. punti di supporto e resistenza: si tratta di punti di appoggio che sono i punti di prezzo che sono stati testati più di due volte quando il prezzo stava andando in basso e non poteva passarli. I punti di appoggio sono completamente all’opposto. Questi punti vengono utilizzati per misurare la probabilità di prezzo trasformate in punti medi, questi punti possono essere decisi mediante punti di articolazione, i tassi di fibonacci …. ecc
Nota: Il più delle volte il prezzo tocca un punto per poi girare la sua direzione.

 

Analisi tecnica forex si successo: consigli per i principianti

Molti dei grandi broker Forex consigliano ai principianti di usare l’analisi tecnica Forex . Molti principianti ricorrono a questa opzione quando si rendono conto dei limiti della propria conoscenza e della capacità di fare trading Forex. È possibile utilizzare l’analisi tecnica per analizzare le posizioni Forex al fine di individuare nuove opportunità commerciali. Tuttavia, se si fa così, è necessario determinare  la dimensione del lasso di tempo che si intende utilizzare. È necessario rendersi conto che i metodi statistici utilizzati in analisi tecnica funzionano molto meglio e sono molto più affidabili utilizzando time frame più lungo di un’ora. Molti neofiti tentano di rilevare le formazioni tecniche come le doppie cime, testa e spalla,  ecc usando 1, 5, 10 o 15 minuti di tempo. Tuttavia, questa non è una buona pratica come le tecniche statistiche. Quindi, quali sono i migliori intervalli di tempo da utilizzare?  I tempi più utilizzati sono l’ora e il giorno. Se avete già sviluppato una strategia di trading sulla base di un intervallo di tempo selezionato provate con questo, ma nel caso contrario, qui ci sono alcune linee guida.

Fondamentalmente, le statistiche producono risultati più affidabili più lungo è il periodo di tempo impiegato. Questo è particolarmente vero quando il commercio sta seguendo un pattern regolare, come durante i periodi stabili. Tuttavia, tempi più lunghi possono essere più vulnerabili a brusche inversioni improvvise, che possono essere un problema serio. Tempi molto brevi al di sotto dei 10 minuti non si prestano alla maggior parte dei tipi di analisi statistiche, ma alcuni commercianti li usano per altri tipi di strategie di trading e di analisi quali Scalping. Il concetto principale utilizzato dallo scalping è di ridurre al minimo il rischio di entrare e uscire in operazioni più rapidamente possibile. Sarà quindi necessario ripetere questo processo un gran numero di volte per un piccolo guadagno a basso rischio ogni volta. Una delle idee principali di questa strategia è quello di attaccare i mercati durante le loro ore libere, quando si sono stabiliti in un modello di gamma prevedibile stretto. Un periodo di tempo utile per lo scalping in questo modo è 21:00-01:00 GMT e solo l per le seguenti coppie di valute: EUR / GBP, EUR / CHF, EUR / CHF e USD / CAD. Troverete che l’analisi tecnica Forex è molto tranquilla, con bassa volatilità, perché gli Stati Uniti, Canada, Europa, Regno Unito e Svizzera non rilasciano importanti dati fondamentali in questo periodo di tempo. l’analisi Forex è utilizzaao per progettare sistemi di trading e si compone di due elementi che sono l’analisi fondamentale e analisi tecnica. Ci sono momenti in cui uno sostituisce l’altro? Sì, ci sono perché le versioni di importantissimi dati fondamentali possono essere eventi molto drammatici e l’analisi tecnica è di uso molto limitato in questi casi.

Se sei un principiante il mio consiglio è quello di trovareun mentore.

Analisi tecnica forex con consulente tecnico automatizzato

L’osservazione attraverso l’analisi tecnica forex fornisce al commerciante un grado di aspettativa, ma non garantisce che qualsiasi analisi particolare sarà assolutamente corretta. Tuttavia, maggiore è il grado di aspettativa, migliore è il trader  in grado di prevedere il mercato con una maggiore accuratezza e maggiore è la probabilità di successo forex trading. Tuttavia …

L’analisi tecnica Forex porta via troppo tempo: a volte si deve aspettare tutto il giorno per avere un segnale si avviso e la preparazione di tabelle comporta del tempo, anche se non molto. La maggior parte delle persone diventa impazienti e, quindi, cade  in uno stato di delusione. Nel mio caso, avevo bisogno di un qualche tipo di strumento che poteva fornire una verifica oggettiva dei segnali forex per capire quando entrare in una transazione. Ci voleva un’automazione veloce per capire quando viene generato un segnale genuino.

L’analisi tecnica Forex aumenta la percentuale di vincita con i filtri commerciali. I segnali di commercio sono sviluppati in diversi momenti della giornata (Asia, Regno Unito o nella sessione USA) e offrono diversi gradi di qualità del segnale. La nostra ricerca mostra che la probabilità di un falso breakout EUR / USD durante la sessione Asiatica è superiore che nella sessione UK.

Non basta prendere la dichiarazione di cui sopra come un dato di fatto ma  si può introdurre certi filtri nel commercio come RSI o ADX e ottenere istruzioni speciali al fine di considerare se agire durante la sessione di mercato asiatico. Potremmo anche individuare le zone commerciali (valori di RSI tra 30-70) nella nostra RSI per stabilire se ci piacerebbe accettare i segnali di commercio come segnali di breakout genuino. Possiamo anche incorporare mini regole commerciali nel nostro RSI, o consentire a un segnale di vendita di diventare valido se il valore RSI è inferiore a 50. Cosa accadrebbe se potessimo mettere ciascuno di questi processi di negoziazione su un piano praticabile e completamente automatizzato? Il risultato sarebbe il software di trading forex, che farebbe operazioni a vostro posto. si avrà un’analisi tecnica forex libera da emozioni: le vostre emozioni non saranno coinvolte in tutto il processo di negoziazione e il software fornirà la verifica oggettiva atta a garantire che solo i segnali ad alta probabilità di vincita vengano presi in considerazione. Se fatta bene, l’analisi tecnica  forex può catturare più semi e migliorare i rendimenti del portafoglio di negoziazione rispetto a qualsiasi guru del forex.

Usare l’analisi tecnica Forex per avere successo

Nel campo del trading Forex, uno dei migliori metodi utilizzati dai trader per guadagnare una notevole quantità di reddito è quello che viene indicato come analisi tecnica Forex. Se sei un aspirante trader Forex e vuoi avere successo in questo campo, consigliamo di approfittare di tutti i vantaggi che questo metodo può fornire.

Poiché questo metodo è considerato la pietra miliare di ogni strategia di trading Forex ed è utilizzato dai commercianti, si ha una garanzia al cento per cento che saprà offrire aiuto una volta che si inizia a fare trading. Basta fare in modo che la vostra conoscenza sia completa, in modo da sapere esattamente come usarla a tuo vantaggio.

Quando si utilizza l’analisi tecnica, non si sarà mai in difficoltà a scegliere i punti di entrata e di uscita delle vostre attività commerciali. Ma si ritiene che possa essere ancora più efficace rispetto alle intuizioni e ai  suggerimenti forniti da fantomatici guru. La ragione di questo è che questo metodo utilizza un approccio scientifico nella conduzione di analisi. L’uso di un approccio più scientifico è anche un altro motivo per cui l’analisi tecnica è stata considerata dagli operatori come più affidabile rispetto ai consigli e agli avvisi di prezzi forniti dai Forex broker.

Se avete preso la decisione di utilizzare l’analisi tecnica forex, dovete sapere che il metodo funziona, perché guarda al rendimento passato di un certo valute. La sua analisi si basa su dati e statistiche per determinare le tendenze, i modelli e la storia che sono in grado di indicare le attività future del mercato. In generale, l’analisi tecnica basa la sua decisione pesantemente su dati statistici e ignora il valore del mercato o il sentimento verso una moneta. Molti sostenitori dell’analisi tecnica dicono che questo metodo è l’unico modo per capire facilmente la direzione del mercato e che questo aumenta le probabilità dei traders di guadagnare del denaro. Si devono, tuttavia, usare degli indicatori  in modo da poter determinare in modo efficace compravendite. Se ne dovrebbero usare solo pochi per garantire che non si finisca per ottenere confusi e non essere in grado di formulare una decisione di trading. Tenete a mente che se si effettua la decisione sbagliata a causa dei vostri indicatori confusi, si hanno enormi perdite.

Essere coinvolti nel commercio di Forex è considerato uno dei migliori modi per diventare ricchi. Tuttavia, si devono prendere  le giuste decisioni. A causa di questo, è necessario assicurarsi che si utilizza il metodo di analisi tecnica sul Forex come questo.

Analisi Tecnica Forex – Fare profitti Forex rapidamente

Se si vuole fare in modo rapido grandi guadagni nel più breve periodo di tempo, allora si dovrebbe imparare l’analisi tecnica forex da casa. Chiunque può imparare a fare soldi utilizzando i grafici Forex, diamo un’occhiata a come farlo.

Quando si utilizza l’analisi tecnica forex, si sta semplicemente seguendo l’azione dei prezzi, non avete bisogno di guardare le notizie, perché nel nostro mondo di comunicazioni istantanee, tutte le notizie appariranno nel prezzo subito.

Saperne di pattern grafici è facile,  perché la natura umana è costante e questa si presenta in modelli di grafico che si ripetono più e più volte. Dopo aver imparato i modelli di grafico, è possibile aggiungere alcuni indicatori di trading. Tutti gli indicatori di trading sono visivi, quindi non si hanno bisogno di imparare le equazioni complicate, basta guardare il set up e il gioco è fatto. Basta sceglierne un due o tre che ti piacciono e che vi aiuterà a misurare lo slancio dei prezzi, in modo da sincronizzare i segnali di trading migliore.

Una volta che hai messo insieme la tua strategia di trading Forex, è necessario assicurarsi di avere regole di uscita, per mantenere il vostro capitale intatto quando il  si perde.

Una volta che avete fatto tutto quanto sopra che in realtà dovrebbe prendervi non più di un paio di settimane, si può allora essere fare grandi profitti in circa 30 minuti al giorno o meno.

Quando si fa trading con l’analisi tecnica, si dispone di un potente metodo comprovato di trading sul Forex, ma ricordate sempre – per vincere è necessario eseguire il sistema con la disciplina e non essere tentati di deviare da esso.